• In giardino,  Ortensie e acidofile

    Rarità

    Hydrangee. Adoro le hydrangee e le coltivo da quasi 9 anni, da quando mi sono trasferita nella mia attuale casa e ho un giardino idoneo alla loro coltivazione. Non ho terra acida, o meglio solo in alcune zone del giardino è acida, ma è fondamentalmente argilla. Pochissime sono le zone in cui il terreno è ottimale per le acidofile. Terreno quindi apparentemente inospitale ma in realtà in questo ambiente la maggior parte delle ortensie può vivere, se adeguatamente irrigata e, a seconda della specie, più o meno ombreggiata. Tanta è la mia passione che ho iniziato a studiarle e cercarle e, guardando le foto pubblicate su un gruppo fb francese…

  • In giardino,  Perenni

    Viste da molto vicino

    Sono due anni che aspetto di scrivere queste poche righe. Perché due anni? Perchè volevo essere sicura di avere sperimentato adeguatamente prima di raccontare la mia esperienza. Troppe volte ho letto giudizi entusiastici su perenni che dovrebbero essere resistentissime alla siccità in ombra secca e così non è stato. Troppe delusioni, troppi soldi spesi inutilmente per piantare erbacee che in realtà da me si comportavano come idrovore o quasi. Oppure pativano il caldo con le stesse conseguenze: avevano sempre sete. Troppo spesso mi sono affidata a testi e descrizioni mutuate pari pari da volumi di giardinaggio anglosassone che descrivono realtà completamente diverse dalla mia e l’esperienza si è rivelata quantomeno…

  • In giardino,  Rose

    Helpmefind… questo sconosciuto

    Sono stata assente per molto tempo da questo luogo per varie ragioni, non da ultima una certadose di rabbia per cattiverie gratuite ricevute. Per lungo tempo ho rimuginato se continuare a scrivere o se lasciare perdere, dicendomi che tanto alla fine io conosco il mio giardino e riesco a farlo crescere egregiamente. Poi ho iniziato a ripensare ad alcune attestazioni di stima ricevute, non sto neanche ad elancare quante, da persone che conoscevo solo di nome o con le quali avevo scambiato fino ad allora poche parole, ho lasciato decantare tutto e per gradi ho iniziato a pensare alle ragioni che mi avevano spinto a creare questa piccola pagina. Poi…